Il progetto Academy di Softeco, la scuola aziendale per la formazione e la preparazione professionale promossa dalla società del Gruppo TerniEnergia leader nei settori ICT e digitale, cresce sempre di più. Dopo la prima tornata di corsi finalizzata all’assunzione di programmatori Java, parte – infatti – la seconda fase di attività, con il corso riservato a 9 partecipanti per programmatori .NET.

La selezione e formazione del secondo gruppo di allievi di Academy è realizzata in collaborazione con Umana, agenzia per il lavoro autorizzata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali per la gestione del lavoro interinale. 

Già quattro profili inseriti in azienda

“Il primo corso ha portato all’inserimento lavorativo in Softeco dei primi 4 profili altamente qualificati nella programmazione Java – spiega l’HR Manager di Softeco, Marcella Arioti – con questo nuovo percorso formativo intensivo di 8 ore quotidiane per 5 giorni a settimana, per complessive 240 ore, vogliamo introdurre in azienda nuovi programmatori Softeco, specializzati in .NET selezionati fra giovani laureati e diplomati”.

Softeco è impegnata in una fase di potenziamento del recruiting, con la previsione di integrare l’organico con oltre 120 nuove figure professionali durante il 2019.

8 docenti Softeco coinvolti nel progetto

I 9 corsisti lavoreranno su un bouquet di software e applicativi formato da .NET framework, SQL Server con profilo “dbowner”,  Notepad++, Telerik Fiddler e Visual Studio 2017. A contribuire alla formazione ci saranno anche 8 docenti selezionati tra il personale di Softeco operante nella programmazione.

L’obiettivo dell’Academy è quello di mettere a contatto gli allievi con la realtà aziendale, contribuendo a far crescere le nuove professionalità nel contesto lavorativo, anche per trasferire ai futuri collaboratori l’orientamento alla proattività, al problem solving e alla soddisfazione del cliente.