Il posizionamento di Softeco nel mercato ICT

L’amministratore delegato Laura Bizzarri illustra il nuovo posizionamento di Softeco in seguito alla fusione con TerniEnergia avvenuta nel 2016.

Softeco, dopo l’acquisizione da parte del gruppo TerniEnergia avvenuta nel 2016, sta attraversando un periodo di rivoluzione e di riposizionamento rispetto a quella che era la sua tradizione, unendo all’attività di consulenza IT e di esperienza legata al mondo dell’informatica e delle competenze digitali, anche quella capacità di rispondere in maniera più puntuale alle esigenze dei nuovi mercati.

Questi nuovi mercati sostanzialmente fanno riferimento a tre macrocategorie tematiche. Uno è il mondo della Digital Energy: Softeco nasce come società IT, con grandi competenze nel mondo dell’energia e nei sistemi di difesa della rete nazionale. Unita a quella che è la capacità di TerniEnergia di realizzare impianti da fonti rinnovabili è riuscita a posizionarsi in maniera efficace in questo mercato emergente.

Così come, grazie alla sua attività nel mondo della Mobilità Sostenibile, è in grado di offrire ai propri clienti, ai propri stakeholders, soluzioni per Smart City, per città sostenibili e vivibili da parte di tutti i cittadini.

2018-10-05T08:27:37+00:004.10.18|Strategia|