TerniEnergia a “Next – L’energia delle idee”

Per celebrare i suoi 10 anni di vita, NE Nomisma Energia ha deciso di innalzare il proprio impegno per la diffusione di una cultura dell’energia, dando vita a NEXT – L’energia delle idee, una piattaforma di approfondimento, dibattito e scambio di esperienze e idee incentrata sui temi dell’energia e dell’ambiente.

All’evento, in programma  a Bologna il 16 Dicembre 2016 alle ore 10, all’Hotel Carlton, via Montebello 8 (200m dalla stazione AV), prenderà parte anche il presidente e amministratore delegato di TerniEnergia, Stefano Neri, che sarà tra i relatori della sessione tematica 2: “L’equilibrio tra domanda, offerta e clima” (in programma alle ore 12.15 – 13.15), per approfondire il tema “Energie rinnovabili: la ricerca della maturazione e l’affrancamento dai sussidi pubblici” con Enel Green Power e AEEGSI. 

NEXT nasce dalla volontà di NE Nomisma Energia di creare uno spazio nuovo in cui operatori del mercato, istituzioni, ONG, università e centri di ricerca possano dialogare in maniera aperta, condividere opinioni, esperienze e idee. NEXT ha l’ambizione di costituire un contenitore di arricchimento collettivo, in cui la vision dei singoli trovi piena valorizzazione nella confronto con gli altri.

E proprio in occasione del 10° compleanno di NE Nomisma Energia, è stato scelto il cambiamento come il tema su cui s’impernierà la prima edizione di NEXT.

“E’ il cambiamento, il cambiamento continuo ed inevitabile che si identifica come il fattore dominante della società odierna. Nessuna decisione dovrebbe essere presa senza considerare, non solo il mondo così com’è, ma anche il mondo come sarà” (Isaac Asimov)

NEXT non è un convegno. NEXT ha l’obiettivo di annullare la classica distanza tra panelisti e partecipanti che struttura i convegni, e creare un habitat temporaneo in cui le idee fluiscano liberamente, rendendo l’energia e l’ambiente fonti d’ispirazione per la società e l’imprenditorialità.

NEXT è strutturato in sessioni tematiche di approfondimento che corrono in parallelo: un format rapido e inclusivo, che permette di far dialogare professionisti e esperti con il pubblico presente. Lo scopo è quello di unire i punti e vedere il disegno nel suo insieme.

next

Posted in: