Proteco

logo_Proteco_2Il Consorzio PROTECO è stato creato nel Novembre 2012 per iniziativa di imprenditori che hanno condiviso un progetto industriale di integrazione delle rispettive competenze, progetto finalizzato alla creazione di un nuovo soggetto che potesse rapportarsi al mercato esprimendo un’offerta di soluzioni e servizi non facilmente replicabile.

Il mercato target di riferimento è quello delle soluzioni complesse ICT, che integrano la domanda di competenze/tecnologie provenienti dal settore più propriamente informatico (IT) e la domanda di competenze/tecnologie che originano nel mondo delle telecomunicazioni (TLC).

L’integrazione delle competenze ha consentito di sviluppare e potenziare le capacità dei singoli consorziati nel campo delle soluzioni integrate  IT/TLC con l’obiettivo di assumere un ruolo di riferimento a livello nazionale.

Il Consorzio, integrando i punti di forza delle singole aziende, si presenta con un portafoglio molto più ricco ed è in grado di candidarsi per la fornitura di soluzioni  (precedentemente le singole aziende per storia o per dimensione erano prevalentemente concentrate sulla fornitura di servizi) .

Gli obiettivi di Proteco sono:

  • Migliorare il proprio posizionamento presso i clienti e mercati già serviti allargandolo sia per effetto del portafoglio sia per la differente credibilità sul fronte delle soluzioni
  • Accedere al mercato precedentemente non accessibile presso i clienti serviti ed abilitato dalla integrazione  delle competenze
  •  Sviluppare il business in segmenti di mercato oggi non presidiati dalle consorziate o non accessibili alla singola azienda superando eventuali barriere di accesso derivanti a volte dalle dimensioni o dal fatturato, a volte dall’organico, altre volte dalle referenze
  • Sviluppare una nuova proposta in mercati di integrazione emergenti (SMART, CLOUD)
  •  Introdurre sul mercato, attraverso accordi con fornitori di tecnologia internazionali e valorizzazione del laboratorio, prodotti innovativi per offrire soluzioni nel campo delle TLC
  •  Sviluppare una presenza internazionale sia in maniera diretta sia in maniera indiretta attraverso grandi main contractor italiani

Le aziende del consorzio, indipendentemente dalla loro dimensione, sono tutte eccellenze riconosciute e il mosaico è stato costruito ricercando la complementarietà delle competenze  e la sostanziale assenza di sovrapposizioni. Ogni azienda porta competenze, referenze, tecnologie, mercati.

I settori principali abilitati dalle competenze e pertanto indirizzati sono: Ingegneria delle reti di Telecomunicazione; Soluzioni tecnologiche per le reti nel campo del trasporto ottico dell’IP e dell’accesso con particolare attenzione alle reti di nuova generazione;  Internetworking; soluzioni per smart city e smart grid; soluzioni per il mercato dell’energia; soluzioni per il mercato delle infrastrutture, trasporti e mobilità; soluzioni per la business intelligence dei dati; prodotti per il mercato delle reti elettriche.

Il Consorzio infine ha individuato come area tecnologica di sviluppo il settore in crescita delle cloud applications con particolare attenzione ai settori dell’energia, trasporti, mobilità e infomobilità, sicurezza e delle performance evaluation.

Le Aziende che partecipano al Consorzio sono:

  • Softeco Sismat
  • TerniEnergia
  • Selesoft Consulting
  • Technovo