Progetto CHOReVOLUTION

CHOReVOLUTION:  Future Internet e nuove modalità per l’erogazione dei servizi in rete

La continua crescita della digital economy – con oltre 3 miliardi di persone, quasi la metà della popolazione mondiale, connesse a internet entro la fine del 2016 – richiede nuove  modalità  di erogazione e gestione dei servizi e delle applicazioni in rete.

Basato su tecnologie Future Internet e finanziato nell’ambito della prima call Horizon 2020, il programma Europeo per la ricerca e l’innovazione tecnologica, il progetto CHOReVOLUTION, al quale Softeco partecipa in qualità di partner ICT principale, svilupperà e dimostrerà nuove soluzioni per la crescita di questo importante mercato.

L’attuale paradigma di sviluppo ed erogazione di servizi e applicazioni nel mercato dell’ Internet of Services si basa su modalità e tecnologie consolidate per la combinazione (Mesh-up)  e la gestione (Orchestration) dei servizi erogati agli utenti finali. L’evoluzione di Internet e la rapida crescita dei servizi in rete pone evidenti problemi di scalabilità e di prestazione del sistema.  CHOReVOLUTION affronta questo scenario esplorando soluzioni alternative al modello più comune oggi in uso, basato su un’ “orchestrazione” centralizzata dei diversi servizi combinati nelle applicazioni.  Da un modello di controllo del flusso delle operazioni puramente centralizzato si passa a “coreografie” di servizi in grado di coordinarsi in maniera distribuita e con maggior grado di autonomia. Ciò consentirà una maggior scalabilità e una gestione più flessibile ed adattabile di un sistema di servizi aperto e in evoluzione dinamica, in grado di connettere e rendere interagenti numeri potenzialmente molto elevati di dispositivi, servizi e sistemi.

Coordinato da THALES (Francia) il Consorzio CHOReVOLUTION comprende importanti enti di ricerca (Università dell’Aquila, INRIA, CEFRIEL, Swedish ICT Viktoria), imprese (Softeco, Tirasa) e il consorzio OW2 per la promozione delle soluzioni open source nel settore del middleware, delle piattaforme cloud e delle infrastrutture di servizi in rete.  La tecnologia sviluppata da CHOReVOLUTION verrà sperimentata a Gothenburg e Genova con applicazioni nell’ambito della smart mobility e smart tourism. CHOReVOLUTION si basa ed estende i risultati del precedente progetto FP7 CHOReOS.

 

Ulteriori informazioni:

http://www.chorevolution.eu/

https://www.youtube.com/embed/j7dOHqnLOmM    (video concept da CHOReOS)