Polis Conference 1-2 dicembre 2016, Rotterdam

polis2016

Softeco Sismat è sponsor ufficiale della Polis Conference 2016 (http://www.polisnetwork.eu/2016conference) che si terrà a Rotterdam l’1 e il 2 Dicembre 2016.

Operante dal 1989, Polis è la rete di città e regioni europee che cooperano per sviluppare tecnologie e politiche innovative per il trasporto locale promuovendo la mobilità sostenibile attraverso lo sviluppo di innovative soluzioni di trasporto.

In occasione dell’annuale conferenza, Softeco presenterà alcuni dei propri prodotti per la mobilità sostenibile tra cui l’ormai consolidata piattaforma di integrazione e-miXer  e il nuovo prodotto myEPPI (Enhanced Platform for Positive Incentives) sviluppato in collaborazione con la società di consulenza Quaeryon e il Comune di Genova.

eppilogo_small

myEPPI è una soluzione software innovativa in grado di automatizzare schemi e processi di incentivazione positiva in vari domini applicativi tra cui il risparmio energetico e la mobilità sostenibile.

myEPPI è stata sviluppato a partire da un’analisi dei fattori che più efficacemente suscitano un cambiamento nelle abitudini dei cittadini verso scelte sostenibili che ha portato a constatare come le politiche di incentivazione ‘positiva’ rappresentino un significativo e promettente complemento a misure di tipo restrittivo già ampiamente diffuse come avviene -nel caso dei trasporti- con il blocco degli accessi, la regolamentazione della sosta o il road pricing.

I risultati di numerose iniziative sperimentali condotte in Italia e in Europa, come il progetto europeo MoveUs  fanno intuire le notevoli potenzialità che delle politiche di incentivazione positiva in relazione agli obiettivi di sostenibilità.

myEPPI mobile, la declinazione di myEPPI per il settore mobilità e trasporti è stata sviluppata grazie all’esperienza e ai test svolti nel progetto MoveUs e supporta:

  1. la definizione degli obiettivi di sostenibilità (ad esempio la riduzione del traffico o delle emissioni di un certo fattore)
  2. la definizione di incentivi e “regole” per raggiungere gli obiettivi,
  3. la fruibilità di informazioni personalizzate e puntuali sugli incentivi disponibili grazie a cui il cittadino ha la consapevolezza dei vantaggi di un cambiamento nelle proprie abitudini e comportamenti
  4. la misura o verifica del “comportamento” dei viaggiatori mediante strumenti automatizzati
  5. l’assegnazione e gestione di incentivi e premi.

Lo schema operativo e l’infrastruttura sono generalizzabili ed è possibile immaginare una varietà di possibili campi applicativi che abbiano come aspetto comune la propensione al cambiamento nelle abitudini: risparmio energetico in genere, wellness, raccolta efficiente dei rifiuti ecc.

Potenziali operatori del sistema myEPPI possono essere istituzioni, associazioni, enti, organizzazioni ma anche soggetti privati (ad esempio compagnie assicurative) interessati a incentivare e a favorire determinate scelte per i propri clienti. I soggetti provati possono diventare promotori di incentivi in accordo e in sinergia con soggetti pubblici in un quadro operativo pienamente supportato da myEPPI.

Visita il sito: http//www.myeppi.com/

Scarica la brochure_myeppi