MyWay, nuovi servizi di infomobilità per la Smart City

Pubblicata la seconda Newsletter del progetto MyWay, attivo da Settembre 2013 nelle citta’ di Barcellona, Berlino e Trikala (Grecia) e coordinato da Softeco

Avviato a Settembre 2013 e coordinato da Softeco Sismat nell’ambito del Settimo Programma Quadro dell’Unione Europea (ICT for Transport, Smart Cities), MyWay studia e sperimenta soluzioni innovative di infomobilità finalizzate a favorire una mobilità urbana intermodale e più sostenibile, integrando servizi di trasporto collettivo convenzionali (bus, metro, treno) con servizi privati più flessibili e rispondenti alle esigenze dell’utenza (car sharing, bike sharing, ecc.).

Lo sviluppo di servizi di Journey Planning fruibili online tramite App, in grado di fornire soluzioni di mobilità altamente personalizzate, adattate nel tempo al contesto in evoluzione della mobilità urbana e delle preferenze dell’utente, e aperte all’interazione con i social media, costituisce il cuore della ricerca condotta in MyWay.

La sperimentazione conta sulla partecipazione della regione di Barcellona (Catalonia), dell’area metropolitana di Berlino e della piccola area urbana di Trikala, in Grecia, dove altrettanti Living Lab coinvolgeranno attori locali della mobilità e cittadini fino ad Agosto 2016.

Al progetto partecipa anche POLIS, l’Associazione delle regioni e città Europee impegnate nella promozione e adozione delle nuove tecnologie e politiche per un trasporto più sostenibile ed efficiente.

Un aggiornamento delle attività del progetto è fornita dalla MyWay Project Newsletter 2

Per maggiori informazioni:

progetto MyWay: www.myway-project.eu

POLIS Network: www.polisnetwork.eu