Softeco sottoscrive contratto con Caronte & Tourist

Softeco ha sottoscritto con Caronte & Tourist, società leader nei collegamenti marittimi da e verso la Sicilia e il Centro Italia, un contratto per lo sviluppo di un progetto di riorganizzazione del terminal portuale di Villa San Giovanni e la realizzazione di un impianto di bigliettazione a Villa Agip e connessa automazione delle procedure di imbarco e di bigliettazione.

Il contratto prevede la fornitura di soluzioni per la bigliettazione (ticketing), il pagamento dei pedaggi (smart payment) e il controllo controllo degli accessi per l’instradamento dei veicoli per il biennio 2018-2019 per un importo complessivo di circa Euro 2 milioni.

L’Amministratore delegato di Softeco e consigliere delegato di TerniEnergia, Laura Bizzarri, ha così dichiarato: “L’aggiudicazione del contratto con un committente qualificato come Caronte & Tourist, con una flotta tra le più efficienti d’Europa, testimonia la riconosciuta competenza del gruppo TerniEnergia come “abilitatore tecnologico” nel settore delle Smart solutions and services per il settore della smart mobility, come enunciato nelle linee guida strategiche presentate al mercato in data 29 Settembre 2017”.

Le soluzioni sviluppate da Softeco Sismat e basate sul sistema di telecontrollo Adverto, tecnologia già consolidata e operativa da oltre 10 anni in contesti applicativi eterogenei, prevedono l’attivazione di sistemi di vendita titoli di viaggio, di pagamento automatico dei pedaggi ed integrano sistemi complessi di gestione degli accessi e del transito veicolare ed il controllo automatico dei sistemi tecnologici in campo. Tutti i sistemi in opera verranno integrati in un’unica piattaforma di telecontrollo che consentirà l’interazione automatica tra gli stessi ed il monitoraggio dell’intero sistema. Il progetto si pone l’obiettivo di automatizzare e velocizzare i processi di pagamento dei pedaggi e di imbarco, ottimizzando conseguentemente le risorse ed i costi di gestione operativa.

Tutte le componenti tecnologiche proposte nel progetto da Softeco Sismat, che opera da oltre 30 anni nel settore dell’automazione industriale, si posizionano come tecnologie leader in campo nazionale ed internazionale per questo tipo di applicazioni. L’aggiudicazione del contratto con un committente qualificato come Caronte & Tourist, con una flotta tra le più efficienti d’Europa, testimonia, dunque, la riconosciuta competenza del gruppo TerniEnergia, di cui Softeco fa parte, come “abilitatore tecnologico” nel settore delle Smart solutions and services per il settore della smart mobility, come enunciato nelle linee guida strategiche presentate al mercato in data 29 Settembre 2017.

2018-10-05T17:42:25+00:0031.01.18|2018, highlights, Notizie|